ATLAS

Arrivano i primissimi risultati a 13 TeV (ma non trattenete il fiato)

EPS2015_banner

I lettori di Borborigmi mi scuseranno per l'assenza prolungata, ma le ultime settimane sono state piuttosto piene. La verità è che LHC ha ripreso le attività a inizio giugno, e da allora non abbiamo fatto altro che raccogliere il massimo delle collisioni a 13 TeV che siamo riusciti, e che analizzare i dati il più in […]

Pubblicato in Fisica | Anche il tag , , , , , | 12 Repliche

LHC a 13 TeV: la nuova fisica potrebbe essere dietro l'angolo, ma c'è parecchio da sudare

ATLAS

Stamattina, come preannunciato ieri, i macchinisti di LHC hanno issato la bandiera che dichiara i fasci stabili, e gli esperimenti hanno cominciato ufficialmente a raccogliere collisioni a 13 TeV. Dico "ufficialmente" perché, come sapere, qualche collisione a 13 TeV l'avevamo già vista nei giorni scorsi, abbastanza per prendere un po' di dati e andare a […]

Pubblicato in Fisica | Anche il tag , , , , , , , | 15 Repliche

Le prime collisioni a 13 TeV sono arrivate!

screen_shot_2015-05-21_at_09.22.21

Durante la serata di mercoledì scorso, il 20 maggio, senza troppo clamore mediatico, LHC ha portato a collidere due fasci di protoni accelerati all'energia record di 6.5 TeV l'uno. Si tratta delle prime collisioni protone-protone a 13 TeV di quest'anno, che seguono di qualche settimana quelle preliminari a 900 GeV. Le collisioni sono quietamente continuate […]

Pubblicato in Fisica | Anche il tag , , , , | 8 Repliche

Collisioni preliminari

Una delle prime collisioni registrate da ATLAS a 900 GeV nel 2015.

Stamattina LHC ha consegnato ai suoi quattro esperimenti le prime collisioni protone-protone dalla fine del 2012. Si tratta di collisioni "preliminari", nel senso che i fasci che le hanno prodotte erano ancora ben lontani dall'energia di 6.5 TeV che ci aspettiamo quest'anno: circolavano infatti entrambi a 450 GeV, l'energia a cui i protoni entrano in LHC. In […]

Pubblicato in Fisica | Anche il tag , , , | 4 Repliche

I quattro (micro) rivelatori di LHC in LEGO!

ATLAS_MicroLEGO_Nathan

Poco prima della pausa natalizia ero seduto accanto a Nathan Readioff, un dottorando dell'Università di Liverpool, durante una riunione di ATLAS dedicata alle misure delle proprietà del bosone di Higgs nei suoi decadimenti in due fotoni. Come spesso accade durante questi meeting interminabili, ognuno ha il suo laptop aperto sulle ginocchia, e mentre con un occhio segue […]

Pubblicato in Fisica, Geek attitude | Anche il tag , , , | 2 Repliche
  • Notifiche via email

    Non perderti neanche un aggiornamento! Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere un messaggio ogni volta che un nuovo articolo viene pubblicato:

  • feed RSS articoli
  • feed RSS commenti
  • Categorie

  • Chiacchiere in corso

    • Guerra eterna
      • Nicola: Non toccatemi il ciclo della cultura eh! :) Scherzi a parte, ho letto Guerra Eterna...
      • Marco: È un romanzo, anche se in effetti ne è uscita anche una riduzione a fumetti (che non ho...
      • Massimo: Marco, il libro è un romanzo oppure a fumetti?
      • Zar: A me è piaciuto tantissimo questo romanzo (e molto meno i suoi seguiti…). L’uso...
      • isapinza: Mi manca l’ultimo che ho solo in inglese (e quindi ci metto un po di più a...
    • Arrivano i primissimi risultati a 13 TeV (ma non trattenete il fiato)
      • matteo: Anche quelli di CMS stanno scaldando solo i motori. Avrei creduto che se la luce non era...
      • Marco: Beh, dipende dal punto di vista: molti dei risultati “nuovi” di LHCb...
      • Marco: Per la cronaca, le slide di CMS sono state finalmente messe sul sito:...
      • Florian: Ciao Marco, sbaglio o la grande star del momento è LHCb (anche al netto del pentaquark)?
      • Marco: Ho notato (e chiesto): è piuttosto antipatico, sono d’accordo…