Paperino e Paperoga al CERN!

Nel numero 3136 di Topolino in edicola domani, 30 dicembre 2015, c'è anche una storia particolare, scritta da Francesco Artibani e illustrata da Giuseppe Ferrario. Qualche tempo fa il Papersera, il quotidiano di Paperopoli, ha inviato Paperino e Paperoga a Ginevra a visitare il CERN: per l'occasione, il sottoscritto ha avuto l'onore di spiegare il Modello Standard ai paperi! Grazie a Francesco per l'opportunità, non capita tutti i giorni di accompagnare dei visitatori simili 🙂

Topolino_3136_2015_Cern03

Pubblicato in Fisica, Raccontare la scienza | Etichette: , , , , , , , , | 8 Repliche

Reserved excitement

In particularLaura e Tova sono due colleghe di ATLAS che, oltre a fare le fisiche delle particelle, producono con Larry un bel podcast, In particular,  "sulla fisica e lo scoprire nuova fisica alla frontiera delle alte energie". Nell'ultimo episodio hanno fatto un lavoro a mio parere superbo nel catturare al contempo l'eccitazione e  la cautela di ATLAS nello rendere pubblica la "montagnola" nei dati con due fotoni di cui abbiamo parlato negli ultimi giorni. Tra gli altri, per ragione che vi saranno evidenti ascoltando, hanno anche intervistato anche il sottoscritto verso la metà della puntata. È in inglese, ma - che volete farci? - questa è la lingue che parla la fisica della particelle nel suo quotidiano. se fate lo sforzo, almeno potrete dire di avermi sentito parlare la lingua della perfida Albione (con accento texano, come dicono gentilmente Irene e Giulia)! Buona ascolto, e, se vi piace il formato, iscrivetevi.

 

Pubblicato in Fisica | Etichette: , , | 4 Repliche

Qualcosa di nuovo da LHC? Solo il tempo lo dirà

Martedì  scorso, per essere sicuri di trovare un posto a sedere al seminario di fine anno previsto per le 15 nell'auditorium del CERN di Ginevra, bisognava presentarsi almeno con due ore d'anticipo. Era dal 4 luglio 2012, data dell'annuncio della scoperta del bosone di Higgs, che non si sentiva una tale eccitazione nell'aria. La ragione? Procediamo con ordine.

(il resto, come promesso qualche giorno fa, su Le Scienze. Appiccico qui sotto i due grafici rilevanti, visto che di là non non ci sono. Tornate pure da queste parti per discutere...)


ATLAS_diphoton_2015

CMS_diphoton_2015

Pubblicato in Fisica | Etichette: , , , , , , , | 20 Repliche

Fossi in voi, io mi collegherei a questo...

... domani pomeriggio alle 15 (o meglio, vista l'ora, oggi pomeriggio alle 15). Potrebbero esserci delle sorprese interessanti (e di più non vi dico, un po' perché non posso, un po' perché non ho nemmeno più la forza di digitare). Poi, ve lo garantisco, ne parliamo.

EOYE

 

Pubblicato in Fisica | Etichette: , , , , , | 14 Repliche

Vi porto al CERN (se sopravvivo)

A molti la mia assenza prolungata da queste parti della rete non è passata inosservata. È vero, non ho scritto un rigo su Borborigmi da fine settembre. Le ragioni sono molteplici e intrecciate, ma possono sintetizzarsi così: da circa circa due mesi sto lavorando a un ritmo forsennato, dove "forsennato" vuol dire "tutti-i-giorni-dalle-8-a-oltre mezzanotte-weekend-compresi". Non ho mai insistito troppo su quanto sgobbo, ma gli ultimi tempi sono stati, e ancora saranno almeno fino poco prima di Natale, veramente molto intensi.

Perché? Mettiamola così: ATLAS ha raccolto dati a 13 TeV fino a un paio di settimane fa, li stiamo spremendo a fondo, e prima della pausa natalizia contiamo di rendere pubblici un bel po' di risultati. Insieme a molti altri, mi trovo veramente in prima linea in questo impresa, cosa che genera i ritmi tremendi (e eccitanti, che sia chiaro!). Se sopravvivo fino a metà dicembre, prometto che, dopo aver dormito per un paio di giorni di fila, vi racconto.

Nell'attesa, portate pazienza. Ne approfitto per segnalarvi un video fatto dai ragazzi di Science4Fun, che a metà ottobre sono passati a intervistarmi per fare un reportage sul CERN. A me il video, che si intitola "Vi porto al CERN", è piaciuto molto: credo che abbiano fatto un bel lavoro, con un giusto equilibrio tra contenuti e stile spensierato. Buona visione.

Immagine anteprima YouTube
Pubblicato in Fisica, Scienza e dintorni | Etichette: , , , , , | 5 Repliche
  • Chi sono

    Mi chiamo Marco Delmastro, sono un fisico delle particelle che lavora all'esperimento ATLAS al CERN di Ginevra.

    Su Borborigmi di un fisico renitente divago di vita all'estero lontani dall'Italia, fisica delle particelle e divulgazione scientifica, ricerca fondamentale, tecnologia e comunicazione nel mondo digitale, educazione, militanza quotidiana e altre amenità.

    Ho scritto un libro, Particelle familiari, che prova a raccontare cosa faccio di mestiere, e perché.