Aggiornamenti al rientro

Dodici femtotbarn inversi!

Dodici femtotbarn inversi!

Le vacanze sono finite da un pezzo. Nonostante il mio nuovo impiego da funzionario della repubblica francese, dopo tre settimane mi è comunque toccato rimettermi l'orologio al polso, rimettere la sveglia, accendere il computer, fronteggiare le centinaia di messaggi inevasi, e rimettermi al lavoro.

Le cose da queste parti sono ancora calme, perché dopo le corse di Luglio tutti abbiamo avuto bisogno di un bel po' di riposo. Questo non vuol dire che non si avanzi con presa dati e misure, anzi. Negli ultimi giorni LHC ha superato la soglia dei 10 femtobarn inversi a 8 TeV, e toccato un nuovo record di luminosità istantanea. Molto probabilmente però lo stato delle ricerche del bosone di Higgs, o meglio, delle misure delle proprietà della nuova particella che abbiamo scoperto, non verrà aggiornato e reso pubblico per il Meeting sulle Strategie Europee per la Fisica delle Particelle di settembre a Cracovia, ma solo per HCP, che si terrà in Giappone a metà Novembre.

Il gioco del riconoscimento degli event display lanciato prima di sparire in ferie è ancora aperto, e ci sono ancora due settimane per inviare le vostre risposte. Vi confesserò una cosa: fino ad oggi sono arrivate proprio poche soluzioni, giusto o sbagliate che siano. Nei commenti qualcuno si lamentava della difficoltà dell'impresa: è vero, non si tratta di un puzzle semplice, ma in fondo la scienza semplice non è, o perlomeno è ben più complicata che pigiare sul pulsantino "mi piace" o lasciare un commento sciocco. Permettetemi di insistere: partecipate, provate, non desistete. Se fossi in voi, inizierei dagli eventi semplici, quelli dalla A alla E. Sono poco popolati, e dovete riconoscere solo due o tre oggetti. Una volta esclusi quelli, passate alle topologie più complesse, ma lasciano per ultimi gli eventi con neutrini, quark o tau. Fatto fuori anche qualcuno dei più complessi, potete sempre andare per esclusione! Valgono anche le risposte collettive, naturalmente: nel caso, mi inventerò un premio alternativo che vada bene (perché non posso regalare magliette a testa a un'intera classe o squadra di rugby!)

A proposito di commenti sciocchi: agosto ha visto lo sbarco dell'ennesimo personaggio singolare a commentare su queste pagine, personaggio che già conoscevo ma da queste parti non si era mai materializzato. Che dire? C'è chi mi ha consigliato di bannarlo, chi di rispondergli male. Non lo farò, non è nel mio stile: sono convinto che una discussione seria e ferma sia più che sufficiente per scoraggiare questo genere di troll. Normalmente se ne vanno sbraitando, ignorati o scornati. Vediamo che succede questa volta.

Nel frattempo, ho compiuto trentanove anni. Fa una certa impressione scriverlo per esteso, ma probabilmente sarà peggio l'anno prossimo. Non che la cosa mi inquieti veramente: come diceva un saggio, invecchiare è il solo modo per non morire giovani. Visto la scarsità degli allenamenti, dubito che il mio proposito di correre una mezza maratona nel 2012 andrà in porto, però per un paio di 5 km o 10 km nell'autunno penso di essere pronto. A riprova della vera mia età mentale, ieri la mie donne hanno pensato di regalarmi un altro set di Lego di Guerre Stellari. Aiutami, Obi-Wan Kenobi, sei la mia unica speranza!

L'autunno si preannuncia bello caldo, e appena ho un minuto vi faccio una listarella dei miei progetti e dei miei movimenti sullo stile di quella di Peppe. Ci sono un bel po' di cose in ballo tra qui e la fine dell'anno (a volte temo non sopravviverò!), cose che potrebbero portarmi a trascurare un po' il blog. Ma non temete, nessuno dei lettori rimpiangerà le scelte che ho fatto, o resterà deluso dei risultati, promesso! Vi racconto tutto tra un po', sempre che rispondiate al gioco degli event display: non volete mica che i primi a rispondere abbiamo una probabilità troppo alta di vincere la maglietta, vero?

Trentanove!

Trentanove!

Cosa ti fa pensare che da quella parte sia abitato?

Cosa ti fa pensare che da quella parte sia abitato?

C'era qualcuno nella capsula

C'era qualcuno nella capsula...



Questo inserimento è stato pubblicato in Fisica, Scienza e dintorni, Mezzi e messaggi e il tag , , , , , , , , , , , , . Metti un segnalibro su permalink. Inserisci un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

23 Commenti

  1. Mattia
    Pubblicato il 27 agosto 2012 alle 15:49 | Permalink

    Ciao Marco! hi visto la mia mail? io 30 p.v. sono al CERN con un gruppetto di amici... nella mail ti ho scritto i dettagli... a presto! (speriamo!!! 🙂 )

  2. Pubblicato il 27 agosto 2012 alle 15:53 | Permalink

    Visto, visto, ti ho appena risposto...

  3. My_May
    Pubblicato il 27 agosto 2012 alle 16:15 | Permalink

    Buon ritorno

    p.s.
    il gioco purtroppo non l'ho nemmeno aperto. Questa (la mia) è un'estate "calda", molto calda, non solo per il tempo soleggiato. Quando posso mi rilasso con i giochini su internet 😀
    e preferisco quelli dove non c'è da pensare... 🙂

  4. Pubblicato il 27 agosto 2012 alle 16:25 | Permalink

    Dai, se già corri 10 km arrivare alla mezza non è così impossibile (se ce l'ho fatta io...).
    Io puntavo alla maratona per l'autunno ma i programmi sono stati scombussolati da una caduta dalle scale di mia moglie e conseguente gesso.

    Il troll me l'ero perso, ma fa niente, anche io ho avuto il mio sul mio blog e dopo qualche tempo si è estinto da solo... sai mai che adesso torni dopo il rinnovato interesse mediatico per la luna e le esplorazioni lunari dovuto alla scomparsa di Neil Armstrong.

    Prometto che mi applicherò per il gioco... finora ho avuto molto altro a cui pensare.

  5. Pubblicato il 27 agosto 2012 alle 17:54 | Permalink

    Mi sarebbe piaciuto provare a cimentarmi nel gioco, ma gli esami e il lavoro estivo mi hanno assorbito completamente.
    Mi limito a farti gli auguri, a ringraziarti per l'impegno che dedichi al blog, e ad essere invidiosa dei lego di Star Wars 🙂

  6. Pubblicato il 27 agosto 2012 alle 18:16 | Permalink

    Oh la la la, qui c'è gente che accampa scuse! 🙂 E se spostassimo la deadline?

  7. Matteo Pascal
    Pubblicato il 27 agosto 2012 alle 18:32 | Permalink

    Esatto, qui la gente si inventa scuse e perciò non merita alcuno spostamento della deadline... ehm no il mio credo si chiami conflitto di interessi... a proposito Marco, mi confermi che la mia mail ti è arrivata? L'indirizzo è lo stesso che uso sul blog per autenticarmi.

  8. Pubblicato il 27 agosto 2012 alle 19:11 | Permalink

    @Matteo: è arrivata, è arrivata, tranquillo 🙂

  9. Emanuele
    Pubblicato il 27 agosto 2012 alle 23:03 | Permalink

    Nell'ordine di apparizione delle foto:
    - tanti auguri! (e bella foto)
    - "... non andare sul tecnico con me. Quale missione, di che stai parlando?"
    - "[...] Guarda: erano androidi."

    Sono molto geloso del tuo regalo. Temo che per il mio compleanno dovrò regalarmi per lo meno l'x-wing. 😀

  10. Pubblicato il 27 agosto 2012 alle 23:44 | Permalink

    @Emanuele: l'x-wing l'ho ricevuto a Natale scorso, con tanto di minifig di Kit Fisto. Adesso puoi morire d'invidia 🙂

  11. Antonio
    Pubblicato il 28 agosto 2012 alle 08:30 | Permalink

    Innanzitutto tanti auguri!
    Per la storia del TROLL non te la prendere, è un personaggio buffo ma infondo innocuo. Ebbi una discussione in un forum con questo signore anni fa e vedo che non è cambiato (addirittura sosteneva che la luna NON dava la stessa faccia alla terra, perchè non ruota su se stessa a suo dire). La tecnica è sempre quella, si fanno affermazioni roboanti, quando vede che non attacca si accusa l'interlocutore di essere fascista che non accetta il dialogo.
    Diceva il CEO di google: "facciamocene una ragione: l’uno per cento della popolazione è pazzo. Ha vissuto nel seminterrato per anni, e la mamma gli portava ogni giorno da mangiare. Due anni fa la mamma gli ha regalato la connessione a banda larga."
    Comincio a convicermi che lui ci crede davvero ai suoi deliri.

    Ciao.

  12. Fabiano
    Pubblicato il 28 agosto 2012 alle 10:50 | Permalink

    Auguri per i trentanove, Marco, io ti seguo a ruota, a una sola lunghezza. 🙂

  13. stella
    Pubblicato il 28 agosto 2012 alle 13:21 | Permalink

    ma nooooo, arriveranno arriveranno le risposte .... è che ci teniamo il compitino fino all'ultimo : si sa mai che ci siano dei ripensamenti (come succedeva a scuola con i compiti in classe che si consegnavano solo quando suonava la campanella :-)))

    P.S. Auguri! e davvero complimenti per questo blog.

  14. dario
    Pubblicato il 28 agosto 2012 alle 14:11 | Permalink

    tanti auguri Marco...
    comunque io mi sarei fatto regalare questo...http://medias.audiofanzine.com/images/normal/korg-pandora-series-px4d-170516.jpg

    magari costava anche meno...cio Grande !

  15. dario
    Pubblicato il 28 agosto 2012 alle 14:13 | Permalink

    ...scusa sarebbe CIAO GRANDE e non cio, quello in veneto...xe grande cio

  16. Pubblicato il 29 agosto 2012 alle 13:55 | Permalink

    Lo spostamento della deadline mi stuzzica... ma anche un giochino più semplice di riserva con regalo di minor lega sarebbe stimolante! 😉

  17. Pubblicato il 29 agosto 2012 alle 14:00 | Permalink

    Sono riluttante a spostare la deadline, in fondo, vacanze o meno, c'è stato e c'è ancora un sacco di tempo. Invece il premio di riserva potrebbe anche starci, ma cosa proponete? Qualcosa da tirare a sorte tra tutti quelli che hanno partecipato, anche senza aver azzeccato le risposte? Mettiamo una soglia (tipo, almeno una risposta giusta)? E poi dovrei trovare un premio a costo zero, che già la maglietta costa! 😛

  18. stella
    Pubblicato il 29 agosto 2012 alle 14:39 | Permalink

    bella l'idea del premio di riserva.

    mmm un cosa a costo zero ... beh, se ho capito bene, sei un bravo disegnatore/grafico, quindi potrebbe essere, ad esempio, un mappa del CERN ridisegnata da te con anche tutte le curiosità del caso (mi ricordo da una visita di secoli fa che c'era anche un campo di cricket 🙂

  19. Fabiano
    Pubblicato il 29 agosto 2012 alle 15:44 | Permalink

    Spostare la deadline? Scusate l'egoismo (io sono tra quelli che hanno provato a rispondere), ma odio la suspance e già arrivare al 7 settembre sembra che manchi un secolo! 🙂

    Per quanto riguarda il premio di riserva secondo me basterebbe una cartolina scritta di tuo pugno, con un saluto e un autografo, se toccasse a me farebbe piacere. 🙂
    Per la soglia userei un meccanismo del tipo: escludere tutti i partecipanti col punteggio più basso.

  20. Matteo Pascal
    Pubblicato il 29 agosto 2012 alle 18:52 | Permalink

    Concordo con Fabiano per la cartolina come premio di riserva, è semplice e anche a me farebbe piacere!

  21. Pubblicato il 30 agosto 2012 alle 11:51 | Permalink

    D'accordo, vada per la cartolina autografa estratta tra tutti i partecipanti, escluso il vincitore della maglietta, e a prescindere dalla bontà del risultato. Ovvero, anche in caso di tutte le risposte sbagliate, senza soglia verso il basso: ne facciamo una storta di premio di consolazione per la buona volontà, ok? La scadenza resta la stessa, però!

  22. carletto
    Pubblicato il 30 agosto 2012 alle 23:10 | Permalink

    Auguri!

  23. claudio
    Pubblicato il 1 settembre 2012 alle 17:15 | Permalink

    Ciao e auguri in ritardo,
    io proverò a rispondere ma fino in fondo ci voglio pensare questi leptoni tau mi danno da pensare 🙂
    e poi ti volevo chiedere ma esista la maglietta con scritto "scherza con i santi ma non con i quanti"?

    ciao claudio

4 Trackback

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà mai pubblicato o condiviso.

Puoi usare questi tag e attributi HTML <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  • Mi chiamo Marco Delmastro, sono un fisico delle particelle che lavora all'esperimento ATLAS al CERN di Ginevra.

    Su Borborigmi di un fisico renitente divago di vita all'estero lontani dall'Italia, fisica delle particelle e divulgazione scientifica, ricerca fondamentale, tecnologia e comunicazione nel mondo digitale, educazione, militanza quotidiana e altre amenità.

    Ho scritto un libro, Particelle familiari, che prova a raccontare cosa faccio di mestiere, e perché.

  • feed RSS articoli
  • feed RSS commenti
  • Cinguettii