In partenza per Otranto

Tra un'oretta, se tutto va bene, prendo un aereo per Roma, poi di là un'altro per Brindisi, infine laggiù qualcuno dovrebbe venire a recuperami per portarmi fino a Otranto. Meta finale: il XXIV Seminario Nazionale di Fisica Nucleare e Subnucleare, prima tappa del mio tour autunnale 🙂

Domani pomeriggio, probabilmente nel momento di massimo abbiocco di tutti i partecipanti (incluso il sottoscritto!), proverò a pontificare sul senso e le ragioni di essere contemporaneamente ricercatore e comunicatore della scienza. Ho intitolato il mio intervento Raccontare la fisica con la scusa del quotidiano, e ho inserito nel seminario anche un piccolo giochino interattivo e un paio di video, altrimenti corro il rischio che i poveri studenti si addormentino secchi, oppure decidano di tornare di nascosto al mare. Se andrò a Comunicare Fisica 2012, penso che presenterò una versione modificata dello stesso seminario: le presentazioni sono come il maiale, una volta preparate per bene, non se ne butta via mai niente!

Quando torno, magari vi racconto come è andata. Buon weekend!

Oliver sulla prima slide della presentazione: e quando mai?

Questo inserimento è stato pubblicato in Fisica, Mezzi e messaggi e il tag , , , , , , . Metti un segnalibro su permalink. Inserisci un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

6 Commenti

  1. Isabella
    Pubblicato il 21 settembre 2012 alle 17:35 | Permalink

    Stanno diventando troppe le cose che mi sto perdendo! Non pretendo un live-streaming, ma posso sperare in qualche video messo post conferenze? 🙂

  2. Nicola
    Pubblicato il 21 settembre 2012 alle 17:50 | Permalink

    Che bello sapere che atterrerai nella mia terra:)
    Mi raccomando facci sapere dove ti portano a mangiare!;) E buona permanenza!

  3. Pubblicato il 21 settembre 2012 alle 18:36 | Permalink

    @Isabella: mmmm, non so, dipende molto dagli organizzatori. Per Otranto mi sembra difficile. Ma magari renderò pubbliche le trasparenze (per quel che serve: di solito le mie sono inutili senza il mio discorso sopra).

  4. dario
    Pubblicato il 22 settembre 2012 alle 10:53 | Permalink

    aspetto le foto....

  5. Pubblicato il 22 settembre 2012 alle 11:03 | Permalink

    Eh, ho solo la fotocamera del cellulare, ho viaggiato leggero e di corsa. Vedremo che ne esce...

  6. Skarn
    Pubblicato il 22 settembre 2012 alle 15:57 | Permalink

    > per quel che serve: di solito le mie sono inutili senza il mio discorso sopra

    Come dovrebbe essere! Quelli che hanno trasparenze piene di testo e passano solo il tempo a leggerle sono insostenibili!

Un Trackback

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà mai pubblicato o condiviso.

Puoi usare questi tag e attributi HTML <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  • Mi chiamo Marco Delmastro, sono un fisico delle particelle che lavora all'esperimento ATLAS al CERN di Ginevra.

    Su Borborigmi di un fisico renitente divago di vita all'estero lontani dall'Italia, fisica delle particelle e divulgazione scientifica, ricerca fondamentale, tecnologia e comunicazione nel mondo digitale, educazione, militanza quotidiana e altre amenità.

    Ho scritto un libro, Particelle familiari, che prova a raccontare cosa faccio di mestiere, e perché.

  • feed RSS articoli
  • feed RSS commenti
  • Cinguettii