5 anni

Ho realizzato solo oggi che il primo articolo di questo blog è datato 5 giugno 2006. Il che vuol dire due cose: che questo blog ha ormai più di cinque anni, e che io ho non me ne sono nemmeno accorto!

Cinque anni sono parecchi: nel frattempo sono successe veramente tante cose, sia dal punto di vista personale che da quello professionale, e di quello che queste pagine sono diventate nel tempo. Sarebbe interessante ripercorrerne la storia, con una selezioni di articoli per anno che racconti che cosa è successo, di che cosa si è parlato, su che cosa si è litigato. Magari per Natale, chissà, forse i nuovi lettori che sono approdati da queste parti di recente potrebbero apprezzare. Che ne dite?

Nell'attesa, pensando a loro ho pensato almeno di aggiungere una pagina "Comincia da qui", per raccogliere in un posto più degno la selezione parziale e incompleta di articoli significativi che potrebbero accogliere dignitosamente un ospite dell'ultima ora. Ce n'erano già nella barra laterale, ma penso che sia meglio così, e la cosa mi ha anche dato l'occasione per tirarne fuori un paio di più vecchi, che penso dicano ancora qualcosa di me.

Questo inserimento è stato pubblicato in Mezzi e messaggi e il tag . Metti un segnalibro su permalink. Inserisci un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

Un Commento

  1. Pubblicato il 16 novembre 2011 alle 23:11 | Permalink

    Buon compleanno a questo fantastico blog!

Un Trackback

  • Di Sometimes I wonder | il 23 agosto 2016 alle 16:39

    […] this blog has just turned ten years old, and ten years are quite a lot, and I'm asking myself again what to do with it, what kind of experiment I could run in this space, what projects I could […]

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà mai pubblicato o condiviso.

Puoi usare questi tag e attributi HTML <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  • Mi chiamo Marco Delmastro, sono un fisico delle particelle che lavora all'esperimento ATLAS al CERN di Ginevra.

    Su Borborigmi di un fisico renitente divago di vita all'estero lontani dall'Italia, fisica delle particelle e divulgazione scientifica, ricerca fondamentale, tecnologia e comunicazione nel mondo digitale, educazione, militanza quotidiana e altre amenità.

    Ho scritto un libro, Particelle familiari, che prova a raccontare cosa faccio di mestiere, e perché.

  • feed RSS articoli
  • feed RSS commenti
  • Cinguettii