La canzone del padre della sposa

Rorà, 3 luglio 2004. Il film è stato girato da Mate (Marco Amoretti), i vagiti in sottofondo sono di Ilaria (Amoretti). Gli sposi siamo noi :-).

Questo inserimento è stato pubblicato in Vita di frontiera e il tag , , . Metti un segnalibro su permalink. Inserisci un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

4 Commenti

  1. matteo
    Pubblicato il 1 dicembre 2006 alle 12:51 | Permalink

    bellissimo!!
    quanti bei ricordi.

    ciao,

  2. marcoinlaguna
    Pubblicato il 20 dicembre 2006 alle 13:28 | Permalink

    che maraviglia, come direbbero a venexia

  3. Fabiano
    Pubblicato il 3 luglio 2012 alle 23:27 | Permalink

    ... speriamo che [...] arrivi un nipote vero e non soltanto un cane di nome Oliviero ...

    Che suocero scoppiettante! Forte! 😀

  4. My_May
    Pubblicato il 3 luglio 2012 alle 23:41 | Permalink

    che forte!!!...bravissimo e simpaticissimo papà.
    Auguri agli sposi per l'anniversario:)

Un Trackback

  • […] 2014 è l'anno delle cifre tonde, come scriveva Irene qualche tempo fa. Festeggiamo dieci anni di matrimonio, Irene compie quarant'anni, suo papà ne farà ottanta, entrambi i miei genitori settanta. La vita […]

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà mai pubblicato o condiviso.

Puoi usare questi tag e attributi HTML <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  • Mi chiamo Marco Delmastro, sono un fisico delle particelle che lavora all'esperimento ATLAS al CERN di Ginevra.

    Su Borborigmi di un fisico renitente divago di vita all'estero lontani dall'Italia, fisica delle particelle e divulgazione scientifica, ricerca fondamentale, tecnologia e comunicazione nel mondo digitale, educazione, militanza quotidiana e altre amenità.

    Ho scritto un libro, Particelle familiari, che prova a raccontare cosa faccio di mestiere, e perché.

  • feed RSS articoli
  • feed RSS commenti
  • Cinguettii