Two-jet event in UA1 detector at CERN

Two-jet event. "Megatek" electronic display of an event in the UA1 detector at CERN, Geneva, showing a typical two-jet event in which two quarks have collided & annihilated into pure energy, re- materialising as two new quarks which in turn decay into two high-energy jets (blue & purple tracks) of hadronic matter. The display also shows the yellow & green tracks of lower energy particles produced in the event. The computer graphic display gives an outline of the UA1 detector in red. (Run 7265, Event 697)

Metti un segnalibro su permalink. Inserisci un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà mai pubblicato o condiviso.

Puoi usare questi tag e attributi HTML <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  • Mi chiamo Marco Delmastro, sono un fisico delle particelle che lavora all'esperimento ATLAS al CERN di Ginevra.

    Su Borborigmi di un fisico renitente divago di vita all'estero lontani dall'Italia, fisica delle particelle e divulgazione scientifica, ricerca fondamentale, tecnologia e comunicazione nel mondo digitale, educazione, militanza quotidiana e altre amenità.

    Ho scritto un libro, Particelle familiari, che prova a raccontare cosa faccio di mestiere, e perché.

  • feed RSS articoli
  • feed RSS commenti
  • Cinguettii