Machine development

Da ieri sera intorno alle 18:00 siamo fermi, come previsto. Da stamattina i macchinisti sistemano LHC, ché si riprende la presa dati durante la prima settimana di luglio. Nel frattempo, le collisioni potenzialmente da analizzare per ICHEP (sempre che si faccia in tempo a lucidarle per bene tutte, e che non si trovino magagne) sono un bel po'...

Questo inserimento è stato pubblicato in Fisica e il tag , , , . Metti un segnalibro su permalink. Inserisci un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

2 Commenti

  1. Netstrike
    Pubblicato il 19 giugno 2012 alle 16:04 | Permalink

    Più di 6fb-1 mi sembra un bel risultato 🙂
    (Ma vedremo prima o poi i bunch a 25ns?)

  2. Pubblicato il 19 giugno 2012 alle 16:25 | Permalink

    Non quest'anno: se ne parla per la ripresa dopo lo shutdown lungo del 2013-14.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà mai pubblicato o condiviso.

Puoi usare questi tag e attributi HTML <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  • Mi chiamo Marco Delmastro, sono un fisico delle particelle che lavora all'esperimento ATLAS al CERN di Ginevra.

    Su Borborigmi di un fisico renitente divago di vita all'estero lontani dall'Italia, fisica delle particelle e divulgazione scientifica, ricerca fondamentale, tecnologia e comunicazione nel mondo digitale, educazione, militanza quotidiana e altre amenità.

    Ho scritto un libro, Particelle familiari, che prova a raccontare cosa faccio di mestiere, e perché.

  • feed RSS articoli
  • feed RSS commenti
  • Cinguettii