Soldi ben spesi, nessun dubbio

Ci sono almeno due ragioni per cui la manodopera in Svizzera costa più che altrove in Europa. E per cui si tratta comunque di soldi ben spesi. Primo, perché quando lasci l'auto al garage per la revisione dei 40mila chilometri, e domandi timidamente all'impiegato svizzero a cui hai appena lasciato le chiavi dov'è la fermata del pullman che ti porterà al CERN - che a causa dei lavori per il tram Meyrin è tutto un casino e non ti orienti più, lui ti sorride e ti risponde: "ma l'accompagno io con la sua auto, che intanto faccio il giro di prova e verifico le prime cose". E ti porta fin sotto la porta dell'ufficio, sempre sorridendo amabilmente. Secondo, perché quando a fine giornata vai a riprendere la macchina lo stesso svizzerissimo tizio, dopo averti sciorinato le cosette di routine che ha fatto e per cui lo paghi, aggiunge serafico: "ah, e poi abbiamo anche pensato di lavare la macchina dentro e fuori, così è pronta per il weekend". Soldi ben spesi, nessun dubbio.

Questo inserimento è stato pubblicato in Vita di frontiera e il tag . Metti un segnalibro su permalink. Inserisci un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà mai pubblicato o condiviso.

Puoi usare questi tag e attributi HTML <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

  • Non perderti neanche un aggiornamento! Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere un messaggio ogni volta che un nuovo articolo viene pubblicato:

  • feed RSS articoli
  • feed RSS commenti
  • Categorie

  • Chiacchiere in corso

    • Scienziato, geek, essere umano
      • luca: adesso mi ricordo del post…me ne ero scordato, scusa… mi spiace...
      • Marco: Guarda, più o meno un anno da a Oliver è stata diagnosticata una forma tumorale diffusa,...
      • luca: mi spiace molto per Oliver..spero non sia niente di grave…
      • GIGI: Ti capisco. Scusami
      • Marco: @Gigi: da quando Oliver si è ammalato sono un po’ a disagio a...
    • Assaggi
      • Marco: @Ste: eh, ogni evento ha la sua anima, e ogni organizzatore le sue preferenze. A Roma nel...
      • ste: bellissima discussione! (a anche appassionata, soprattutto verso la fine :-) A Milano, per...
      • My_May: Racconto la mia storia in breve sulle letture di saggi di fisica divulgativa. Correva piu...
      • Marco: Ciao Romano, Sono contento che il libro ti sia piaciuto! I dati che citi sono credibili (e...
      • Romano: Ciao Ho assistito alla presentazione del libro a Rieti che ho voluto poi leggere perché...