Vacanze al Paese

Come racconta meglio di me la mia signora, noi emigrati torniamo nel Bel Paese in vacanza per non perdere l'allenamento alla lingua, al cibo e al casino. E' risaputo, mesi ininterrotti di strade troppo pulite, guida rispettosa e fonduta possono nuocere gravemente alla salute. Eppoi il gusto un po' sadico dell'indignazione ("Ma come cappero guidano sull'Aurelia?", "Hai letto di quel parlamentare dell'UDC che va donne, sniffa coca, e poi propone il ricongiungimento familiare come antidoto al libertinaggio?", "Signora, guardi, ero veramente prima di lei in coda!") non ha prezzo.

Noi per l'occasione siamo scesi un paio di settimane all'Isola d'Elba ospiti della magione di Paola Gallo, a goderci il sole (luglio a Ginevra sembrava ottobre, eravamo sull'orlo di una crisi di nervi), il sonno, il pesce e la tonnellata di libri che abbiamo infilato nel bagagliaio. E per fare prendere aria alla pancia di Irene che, no, non è ingrassata!

2007-07 Isola d'Elba (18)

P.S.: se tutto andrà bene, il periodo di insonnia è previsto iniziare a metà dicembre.

Questo inserimento è stato pubblicato in Vita di frontiera e il tag , , , . Metti un segnalibro su permalink. Inserisci un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

2 Commenti

  1. Pubblicato il 16 agosto 2007 alle 19:59 | Permalink

    Ma che rotondità meravigliosa. Vi bacio e abbraccio un sacco. Tutti e due.

  2. Paola
    Pubblicato il 11 settembre 2007 alle 23:38 | Permalink

    Ehi, capito qui dopo un sacco di tempo e mi becco la notiziona!! In bocca al lupo, noi siamo insonni ininterrottamente da non so più quanti mesi (forse 22), ma quando ci si abitua ci si diverte!
    A presto
    Paola con Enrico, Alice e Filippo

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà mai pubblicato o condiviso.

Puoi usare questi tag e attributi HTML <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  • Mi chiamo Marco Delmastro, sono un fisico delle particelle che lavora all'esperimento ATLAS al CERN di Ginevra.

    Su Borborigmi di un fisico renitente divago di vita all'estero lontani dall'Italia, fisica delle particelle e divulgazione scientifica, ricerca fondamentale, tecnologia e comunicazione nel mondo digitale, educazione, militanza quotidiana e altre amenità.

    Ho scritto un libro, Particelle familiari, che prova a raccontare cosa faccio di mestiere, e perché.

  • feed RSS articoli
  • feed RSS commenti
  • Cinguettii