studenti

I tavolini di certi bar di Torino

Tra aprile e maggio dell'anno appena concluso sono stato a lungo in giro per l'Italia, a incontrare gli studenti delle scuole superiori i cui insegnanti mi avevano invitato a chiacchierare di fisica delle particelle. Mia moglie, rimasta pazientemente a casa con la figliola, aveva a suo tempo ribattezzato i miei giri come il “never ending tour”, […]

Pubblicato in Vita di frontiera, Scienza e dintorni | Anche il tag , , , | 4 Repliche

If I told you I'd have to kill you

GRASPA2016_TShirt_Marco

Being employed by a research institute (the French IN2P3, largely corresponding to the Italian INFN), contrary to university researchers or professors I do not have formal teaching duties. This leaves me plenty of time to devote to research (teaching can be very time-consuming, especially considering evaluations and exams that come with the job!), and that's […]

Pubblicato in Fisica, Scienza e dintorni | Anche il tag , , , , , | 7 Repliche

Finire le cose

snoopy-the-end

Ci sono alcune cose basilari che ripeto fino alla nausea a tutti gli studenti che mi passano sottomano, ché le ritengo così fondamentali per la loro formazione da voler essere veramente certo che entrino loro nella testa. La prima è: non ci sono domande stupide (al limite risposte stupide, ma questa è un'altra storia), per […]

Pubblicato in Scienza e dintorni, Intenzioni educative, Raccontare la scienza | Anche il tag , , , , , , | 10 Repliche

Dieci regole per studenti e insegnanti

Sister Corita rules

Domani è il 1 settembre: in un modo o nell'altro, siano arrivati alle porte di un nuovo anno sociale, scolastico e lavorativo. Da queste parti, Giulia inizierà una nuova scuola, e l'organizzazione familiare sarà tutt'altro che banale (ma perché francesi e svizzeri non vanno a scuola il mercoledì? Follia!). Tra le altre cose, il 1 ottobre […]

Pubblicato in Intenzioni educative | Anche il tag , , , , | 29 Repliche

Che cosa non si fa per venire a visitare il CERN

Durante le pausa natalizia sono stato contattato da un gruppo di studenti dl liceo di Charlottesville, in Virginia (USA), che sta progettando di venire al CERN a vedere LHC e i suoi esperimenti. Naturalmente il viaggio da Charlottesville a Ginevra è lunghetto e costoso, e questi fanciulli hanno pensato di autofinanziarsi. Quando ero giovane io, l'autofinanziamento per […]

Pubblicato in Scienza e dintorni | Anche il tag , , , , | 5 Repliche
  • Mi chiamo Marco Delmastro, sono un fisico delle particelle che lavora all'esperimento ATLAS al CERN di Ginevra.

    Su Borborigmi di un fisico renitente divago di vita all'estero lontani dall'Italia, fisica delle particelle e divulgazione scientifica, ricerca fondamentale, tecnologia e comunicazione nel mondo digitale, educazione, militanza quotidiana e altre amenità.

    Ho scritto un libro, Particelle familiari, che prova a raccontare cosa faccio di mestiere, e perché.

  • feed RSS articoli
  • feed RSS commenti
  • Cinguettii