Commenti per Borborigmi di un fisico renitente http://www.borborigmi.org Scienza e opinioni di frontiera Mon, 02 Mar 2015 18:30:49 +0000 hourly 1 Commenti su Massa, velocità, energia. La formula più famosa del mondo e il teorema di Pitagora di angelo http://www.borborigmi.org/2008/10/28/massa-velocita-energia-la-formula-piu-famosa-del-mondo-e-il-teorema-di-pitagora/#comment-89448 Mon, 02 Mar 2015 18:30:49 +0000 http://www.borborigmi.org/?p=604#comment-89448 Caro Matteo ti ringrazio tanto per il suggerimento, che per me che digito la tastiera con un dito solo è molto utile. Poichè attribuisco un significativo valore alle parole espresse dal Prof. Franco Selleri, le riporto virgolettate secondo il tuo prezioso suggerimento. Franco Selleri nel suo elaborato intitolato RELATIVISMO ED ETERE DI LORENTZ - nel definire -La fisica del buon senso- così si esprime: " Non bisognerebbe mai dimenticare che dietro alle equazioni di una teoria c'è una enorme struttura qualitativa fatta di risultati empirici, generalizzazioni, ipotesi, scelte filosofiche, condizionamenti storici, gusti personali, convenienze.............La correttezza del formalismo matematico non è sufficiente a omologare una struttura scientifica come coerente e non contraddittoria. Aggiungo che neanche centinaia di fisici incondizionatamente favorevolo a una data teoria costituiscono una garanzia sufficiente dell'assenza di problemi irrisolti, perchè quasi sempre i pensieri vengono orientati fin dagli studi universitari verso un'accettazione acritica della teoria dominante. Razionalità e consenso sono due cose diverse anche nel mondo della ricerca. In realtà le due teorie relativistiche sono piene zeppe di paradossi. "

]]>
Commenti su Massa, velocità, energia. La formula più famosa del mondo e il teorema di Pitagora di Matteo Pascal http://www.borborigmi.org/2008/10/28/massa-velocita-energia-la-formula-piu-famosa-del-mondo-e-il-teorema-di-pitagora/#comment-89447 Mon, 02 Mar 2015 17:53:31 +0000 http://www.borborigmi.org/?p=604#comment-89447 Caro Angelo, consiglio di usare le virgolette, per le citazioni, al posto dei segni minore e maggiore, in quanto questi ultimi non sono compatibili con commenti in formato html.

]]>
Commenti su Massa, velocità, energia. La formula più famosa del mondo e il teorema di Pitagora di angelo http://www.borborigmi.org/2008/10/28/massa-velocita-energia-la-formula-piu-famosa-del-mondo-e-il-teorema-di-pitagora/#comment-89444 Mon, 02 Mar 2015 17:20:47 +0000 http://www.borborigmi.org/?p=604#comment-89444 Stranamente nel trasmettere il mio precedente commento, nell'invio è stato eliminato quanto ha affermato Franco Selleri, mi auguro che questo non sia avvenuto perchè Franco Selleri, bravo fisico e brava persona, era considerato un eretico. Perciò riporto un piccolo passo di un suo elaborato intitolato " Relativismo ed etere di Lorentz ": <>. Saluti da angelo

]]>
Commenti su Massa, velocità, energia. La formula più famosa del mondo e il teorema di Pitagora di angelo http://www.borborigmi.org/2008/10/28/massa-velocita-energia-la-formula-piu-famosa-del-mondo-e-il-teorema-di-pitagora/#comment-89440 Mon, 02 Mar 2015 16:53:36 +0000 http://www.borborigmi.org/?p=604#comment-89440 Caro Fabiano, ad affermare che le attuali teorie fisiche contengono aspetti irrisolti e paradossali non è un modesto autodidatta eretico come me, ma fisici di grande spessore professionale e umano. Ad esempio nell'elaborato di Franco Selleri intitolato: "Relativismo ed etere di Lorentz", l'autore fra l'altro afferma: <>. A questa onesta e professionale riflessione voglio aggiungere una famosa e significativa affermazione del premio Nobel per la fisica Richard Feynman, che afferma: << Se non riesci a spiegare una teoria fisica con parole semplici vuol dire che non l'hai capita. Anche i miei studenti di fisica non capiscono queste cose. E non le capisco nemmeno io. Il fatto è che non le capisce nessuno". Ho fatto seguire queste citazioni al mio precedente commento per dirti che ritengo più dignitosa l'eresia rispetto alla supina accettazione di concetti fisici assurdamente interpretati, che costituiscono gli " assiomi " fondanti di teorie fisiche "ufficiali". Pertanto non è conveniente prendere in giro un "vecchio", perchè non depone bene per il "giovane". Saluti da un vecchio angelo, orgogliosamente eretico.

]]>
Commenti su La meccanica quantistica spiegata a Oliver. Prima passeggiata: luce di tanti colori, ognuno con un'intensità diversa di Marco http://www.borborigmi.org/2009/01/18/la-meccanica-quantistica-spiegata-a-oliver-prima-passeggiata-luce-di-tanti-colori-ognuno-con-unintensita-diversa/#comment-89394 Mon, 02 Mar 2015 09:18:48 +0000 http://www.borborigmi.org/?p=1145#comment-89394 Ciao,
Torno su questo thread anche se hai ragione, è veramente un po' troppo per discuterne qui :-)

Le tecniche statistiche sono le stesse: la teoria matematica si adatta a seconda degli estremi del problema (distribuzioni continue o discrete) e della scuola statistica (inferenza frequentista o Bayesiana), ma non fa troppe distinzione sull'origine del fenomeno casuale.

Sul resto... sorvolo ;-)

]]>
Commenti su Massa, velocità, energia. La formula più famosa del mondo e il teorema di Pitagora di angelo http://www.borborigmi.org/2008/10/28/massa-velocita-energia-la-formula-piu-famosa-del-mondo-e-il-teorema-di-pitagora/#comment-89185 Sat, 28 Feb 2015 18:14:22 +0000 http://www.borborigmi.org/?p=604#comment-89185 Caro amico Fabiano quando si affronta l'argomento relativo a due entità fondamentali, come luce e gravità, non è semplice entrare nel merito. Pertanto ritengo che siccome il tempo è galantuomo, sarà lui a dire l'ultima parola. La storia della scienza insegna che non sempre "coloro che sanno" non si sbagliano nella interpretazione delle leggi della natura. Comunque pur non avendomi detto niente in merito alla mia "eresia", ti saluto e ti auguro di non cadere vittima del pensiero unico, che storicamente si è rivelato il vero nemico del progresso scientifico. Ti saluta caramente un angelo eretico.

]]>
Commenti su Massa, velocità, energia. La formula più famosa del mondo e il teorema di Pitagora di Fabiano http://www.borborigmi.org/2008/10/28/massa-velocita-energia-la-formula-piu-famosa-del-mondo-e-il-teorema-di-pitagora/#comment-89180 Sat, 28 Feb 2015 17:30:50 +0000 http://www.borborigmi.org/?p=604#comment-89180 Caro compagno di vecchiaia, io sono qui per diletto, godo dei dettagli che la natura ci rivela a poco a poco e rido delle apparenze che possono sembrar buffe (senza offesa per nessuno, si spera).

Vedi, ti definisci orgogliosamente eretico, ma la scienza non è una religione, non ci sono dogmi da rispettare. Ciascuno può formulare le sue ipotesi, l'importante poi è lasciare che sia la Natura, giudice supremo inappellabile, a decidere chi ha ragione e chi no.

Sulla costanza della velocità della luce si fanno esperimenti ormai dal 1887 e tutti danno sempre lo stesso risultato. Oramai la Natura ha espresso il suo giudizio su questo tema.

Bisogna studiare tanto per capire le meravigliose complessità della natura, e dopo aver studiato una vita capisci che hai soltanto aperto la porta di casa, là fuori c'è tutto un mondo pieno di cose complicate e meravigliose ancora da capire.

Ma non voglio prenderti in giro ulteriormente, io ho pensato che fossi un adolescente, al massimo ventenne, con quelle k, ecco perché ho scritto "sono un vecchio", era relativo, non assoluto.

]]>
Commenti su Massa, velocità, energia. La formula più famosa del mondo e il teorema di Pitagora di angelo http://www.borborigmi.org/2008/10/28/massa-velocita-energia-la-formula-piu-famosa-del-mondo-e-il-teorema-di-pitagora/#comment-89165 Sat, 28 Feb 2015 15:31:02 +0000 http://www.borborigmi.org/?p=604#comment-89165 Caro Fabiano sono anch'io un vecchio, pertanto mi sorprende che un vecchio badi più all'apparenza che alla sostanza. Dico ciò anche in relazione alla tua affermazione circa lo spazio, che a me sembra pretestuosa perchè quando fa comodo è il fotone ad essere dotato di una velocità, quella della luce, invece quando detta velocità viene messa in discussione fisicamente, si tira in ballo il comodo spazio che si curva. Per favore mi dici cosa intendi per spazio, e chi lo curva - tenuto conto che da prove di laboratorio e astronomiche è stata accertata la propagazione rettilinea della luce, vedi capitolo relativo a ombre e penombre nella catottrica. Caro amico, proprio perchè vecchio sento di potere affermare che si arriverà ad una realistica teoria della fisica e quindi astrofisica quando i fenomeni della luce e della gravità verranno inquadrati nella loro realtà fisica. P. S. Ho usato la k per dire che la velocità pulsatoria della luce è realmente una Kostante della natura, non in senso traslatorio. Sperando che la mia spiegazione sia per te sufficiente, ti saluta un angelo eretico !!!

]]>
Commenti su Massa, velocità, energia. La formula più famosa del mondo e il teorema di Pitagora di Fabiano http://www.borborigmi.org/2008/10/28/massa-velocita-energia-la-formula-piu-famosa-del-mondo-e-il-teorema-di-pitagora/#comment-88995 Fri, 27 Feb 2015 19:04:28 +0000 http://www.borborigmi.org/?p=604#comment-88995 Strano che la "kostanza" si manifesti certe volte costante e certe altre "kostante"... c'è dell'inconstanza in tutto ciò. :-) Scusa, ma non ho saputo resistere, sono un vecchio.

Secondo Einstein è lo spazio stesso che si curva, perciò la traiettoria altrimenti dritta del fotone subisce una curvatura a prescindere dal fatto che quello sia dotato di massa oppure no.

]]>
Commenti su Massa, velocità, energia. La formula più famosa del mondo e il teorema di Pitagora di angelo http://www.borborigmi.org/2008/10/28/massa-velocita-energia-la-formula-piu-famosa-del-mondo-e-il-teorema-di-pitagora/#comment-88984 Fri, 27 Feb 2015 17:50:27 +0000 http://www.borborigmi.org/?p=604#comment-88984 Salve, sono un dilettante appassionato della scienza. Vorrei domandare: se il così detto "fotone" ha massa zero, come si spiega che è influenzato dalla gravità del mezzo? , inoltre la presunta velocità della luce come fa a rimanere kostante?
Pertanto mi domando: ? il fotone viaggia nello spazio, oppure il fotone si manifesta istantaneamente localizzato nello spazio lungo il campo di influenza della "fonte" elettromagnetica? In questo caso la presunta velocità della luce è solo "virtuale". Voglio dire che la luce non viaggia nello spazio, ma si manifesta "istantaneamente localizzata" nei centri di forza già esistenti nello spazio, la cui velocità pulsatoria è costante ed è pari a circa 3 x 10^10 cm/s . Solo così si può garantire la kostanza della presunta velocità della luce. Consapevole di essere un eretico vi saluto.

]]>