Scienza e dintorni

Trecento rivelatori di LEGO

BYOPD_OpenCern13_Selection

Secondo le stime di Sasha, l'organizzatore capo dello stand "Costruisci il tuo rivelatore di particelle di LEGO", nel corso del weekend più di 300 modelli sono stati costruiti sotto la tenda di ATLAS. Se volete vederli, trovate sul sito dell'iniziativa la collezione di tutti quelli fatti sabato e domenica. Non sono niente male, e molto, […]

Pubblicato in Scienza e dintorni | Etichette: , , , , | 1 Replica

Settantamila visitatori dopo

OpenCERN2013_Globe

È stato un weekend intenso. Dalle parti del CERN sono apparentemente passate settantamila persone, di cui ventimila sono scese sottoterra a visitare gli esperimenti di LHC e l'acceleratore. Gli altri cinquantamila rimasti in superficie hanno girato in lungo e in largo, in maniera ordinata e persino festosa, a vedere, toccare con mano, chiacchierare, scattare foto, […]

È stato pubblicato anche in Fisica | Etichette: , , , , | 11 Repliche

Siamo pronti, si fa per dire (e una proposta)

tetris-fuck

Dire che è una settimana delirante è dire poco. In questi giorni mi sento come imprigionato dentro lo schermino del Tetris, giocato alla velocità accelerata di uno dei livelli superiori. Impegni improvvisi, nuovi appuntamenti e riunioni, altre persone da vedere e incontrare cadono dall'alto, improvvisi e inattesi, ed è tutto un gioco ad incastri per […]

È stato pubblicato anche in Fisica, Mezzi e messaggi | Etichette: , , , , , | 15 Repliche

Fisica elementare del tempo quotidiano

2013-13-camminiamo-insieme-02_p14

Qualche tempo fa mi ha contattato una fanciulla di nome Vera Prada, proponendomi un'intervista "a proposito del tempo" per la rivista per cui scrive. Nel giro di un paio di messaggi, è venuto fuori che la rivista in questione era Camminiamo Insieme, una delle pubblicazioni degli scout dell'Agesci, quella per i rover e le scolte […]

È stato pubblicato anche in Intenzioni educative, Scrivere di scienza | Etichette: , , , , , | 1 Replica

Finire le cose

snoopy-the-end

Ci sono alcune cose basilari che ripeto fino alla nausea a tutti gli studenti che mi passano sottomano, ché le ritengo così fondamentali per la loro formazione da voler essere veramente certo che entrino loro nella testa. La prima è: non ci sono domande stupide (al limite risposte stupide, ma questa è un'altra storia), per […]

È stato pubblicato anche in Intenzioni educative, Scrivere di scienza | Etichette: , , , , , , , | 10 Repliche