Le grandi idee non nascono mai per caso

Ancora qualche pensiero sulla traferta a Como per TEDx Lake Como:

La trasferta sul lago di Como comportava soggiorno in hotel principesco, serata intellettuale a discutere del ruolo dell’incertezza nella conoscenza scientifica e nella quotidianità delle scelte (!) e un marito temporaneamente trasformato in semi-celebrità (era lui una delle menti brillanti invitate a parlare di ricerca scientifica e bosoni). Un’esperienza improbabile e gravida di importanti insegnamenti.

Il resto di là, a casa della mia signora. O su TorinoSette, se abitate a Torino e comprate La Busiarda.

IMG_3725

Questo inserimento è stato pubblicato in Famiglia, Scienza e dintorni, Vita di frontiera e il tag , . Metti un segnalibro su permalink. Inserisci un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

4 Commenti

  1. luca
    Pubblicato il 23 novembre 2012 alle 17:46 | Permalink

    sbaglio o non è ancora comparso il tuo video?...l'ho cercato oggi non mi pare di averlo visto...peccato!

  2. Pubblicato il 23 novembre 2012 alle 20:51 | Permalink

    Gli organizzatori mi dicono che dovrebbero venir pubblicati la settimana prossima. Non temere, appena escono ve lo faccio sapere!

  3. Glauco
    Pubblicato il 28 novembre 2012 alle 12:28 | Permalink

    Mi sono venute le lacrime in certi punti della presentazione. Mi sono detto finalmente qualcuno dice le cose difficili perchè tutti le capiscano, anche i bambini. Mi piacerebbe avere il video e la presentazione per tenermeli nel mio archivio. Grazie di cuore.

  4. Elisa Rosso
    Pubblicato il 7 dicembre 2012 alle 22:49 | Permalink

    Non so se sia il blog sia posto giusto per scrivere o se non sarebbe meglio una mail, ma non riesco a resistere... Sei stato bravissimo!!! Il video è davvero eccezionale e finalmente credo anche di aver capito qualche punto fermo su particelle, materia e massa ( non mi azzardo oltre). Grande Marco! E anche le foto di Giulia con Irene sono molto belle.
    Un abbraccio grande, Elisa

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà mai pubblicato o condiviso.

Puoi usare questi tag e attributi HTML <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  • Notifiche via email

    Non perderti neanche un aggiornamento! Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere un messaggio ogni volta che un nuovo articolo viene pubblicato:

  • feed RSS articoli
  • feed RSS commenti
  • Categorie

  • Chiacchiere in corso

    • Guerra eterna
      • Nicola: Non toccatemi il ciclo della cultura eh! :) Scherzi a parte, ho letto Guerra Eterna...
      • Marco: È un romanzo, anche se in effetti ne è uscita anche una riduzione a fumetti (che non ho...
      • Massimo: Marco, il libro è un romanzo oppure a fumetti?
      • Zar: A me è piaciuto tantissimo questo romanzo (e molto meno i suoi seguiti…). L’uso...
      • isapinza: Mi manca l’ultimo che ho solo in inglese (e quindi ci metto un po di più a...
    • Arrivano i primissimi risultati a 13 TeV (ma non trattenete il fiato)
      • matteo: Anche quelli di CMS stanno scaldando solo i motori. Avrei creduto che se la luce non era...
      • Marco: Beh, dipende dal punto di vista: molti dei risultati “nuovi” di LHCb...
      • Marco: Per la cronaca, le slide di CMS sono state finalmente messe sul sito:...
      • Florian: Ciao Marco, sbaglio o la grande star del momento è LHCb (anche al netto del pentaquark)?
      • Marco: Ho notato (e chiesto): è piuttosto antipatico, sono d’accordo…