Le grandi idee non nascono mai per caso

Ancora qualche pensiero sulla traferta a Como per TEDx Lake Como:

La trasferta sul lago di Como comportava soggiorno in hotel principesco, serata intellettuale a discutere del ruolo dell’incertezza nella conoscenza scientifica e nella quotidianità delle scelte (!) e un marito temporaneamente trasformato in semi-celebrità (era lui una delle menti brillanti invitate a parlare di ricerca scientifica e bosoni). Un’esperienza improbabile e gravida di importanti insegnamenti.

Il resto di là, a casa della mia signora. O su TorinoSette, se abitate a Torino e comprate La Busiarda.

IMG_3725

Questo inserimento è stato pubblicato in Vita di frontiera, Scienza e dintorni e il tag , , . Metti un segnalibro su permalink. Inserisci un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

4 Commenti

  1. luca
    Pubblicato il 23 novembre 2012 alle 17:46 | Permalink

    sbaglio o non è ancora comparso il tuo video?...l'ho cercato oggi non mi pare di averlo visto...peccato!

  2. Pubblicato il 23 novembre 2012 alle 20:51 | Permalink

    Gli organizzatori mi dicono che dovrebbero venir pubblicati la settimana prossima. Non temere, appena escono ve lo faccio sapere!

  3. Glauco
    Pubblicato il 28 novembre 2012 alle 12:28 | Permalink

    Mi sono venute le lacrime in certi punti della presentazione. Mi sono detto finalmente qualcuno dice le cose difficili perchè tutti le capiscano, anche i bambini. Mi piacerebbe avere il video e la presentazione per tenermeli nel mio archivio. Grazie di cuore.

  4. Elisa Rosso
    Pubblicato il 7 dicembre 2012 alle 22:49 | Permalink

    Non so se sia il blog sia posto giusto per scrivere o se non sarebbe meglio una mail, ma non riesco a resistere... Sei stato bravissimo!!! Il video è davvero eccezionale e finalmente credo anche di aver capito qualche punto fermo su particelle, materia e massa ( non mi azzardo oltre). Grande Marco! E anche le foto di Giulia con Irene sono molto belle.
    Un abbraccio grande, Elisa

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà mai pubblicato o condiviso.

Puoi usare questi tag e attributi HTML <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  • Mi chiamo Marco Delmastro, sono un fisico delle particelle che lavora all'esperimento ATLAS al CERN di Ginevra.

    Su Borborigmi di un fisico renitente divago di vita all'estero lontani dall'Italia, fisica delle particelle e divulgazione scientifica, ricerca fondamentale, tecnologia e comunicazione nel mondo digitale, educazione, militanza quotidiana e altre amenità.

    Ho scritto un libro, Particelle familiari, che prova a raccontare cosa faccio di mestiere, e perché.

  • feed RSS articoli
  • feed RSS commenti
  • Archivio