Le grandi idee non nascono mai per caso

Ancora qualche pensiero sulla traferta a Como per TEDx Lake Como:

La trasferta sul lago di Como comportava soggiorno in hotel principesco, serata intellettuale a discutere del ruolo dell’incertezza nella conoscenza scientifica e nella quotidianità delle scelte (!) e un marito temporaneamente trasformato in semi-celebrità (era lui una delle menti brillanti invitate a parlare di ricerca scientifica e bosoni). Un’esperienza improbabile e gravida di importanti insegnamenti.

Il resto di là, a casa della mia signora. O su TorinoSette, se abitate a Torino e comprate La Busiarda.

IMG_3725

Questo articolo è stato pubblicato in Famiglia, Scienza e dintorni, Vita di frontiera e ha le etichette , . Aggiungi ai preferiti: link permanente. Scrivi un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

4 Commenti

  1. luca
    Pubblicato 23 novembre 2012 alle 17:46 | Link Permanente

    sbaglio o non è ancora comparso il tuo video?...l'ho cercato oggi non mi pare di averlo visto...peccato!

  2. Pubblicato 23 novembre 2012 alle 20:51 | Link Permanente

    Gli organizzatori mi dicono che dovrebbero venir pubblicati la settimana prossima. Non temere, appena escono ve lo faccio sapere!

  3. Glauco
    Pubblicato 28 novembre 2012 alle 12:28 | Link Permanente

    Mi sono venute le lacrime in certi punti della presentazione. Mi sono detto finalmente qualcuno dice le cose difficili perchè tutti le capiscano, anche i bambini. Mi piacerebbe avere il video e la presentazione per tenermeli nel mio archivio. Grazie di cuore.

  4. Elisa Rosso
    Pubblicato 7 dicembre 2012 alle 22:49 | Link Permanente

    Non so se sia il blog sia posto giusto per scrivere o se non sarebbe meglio una mail, ma non riesco a resistere... Sei stato bravissimo!!! Il video è davvero eccezionale e finalmente credo anche di aver capito qualche punto fermo su particelle, materia e massa ( non mi azzardo oltre). Grande Marco! E anche le foto di Giulia con Irene sono molto belle.
    Un abbraccio grande, Elisa

Rispondi