In attesa delle collisioni, il quinto carnevale

Oggi dovrebbe essere il giorno fatidico delle prime collisioni a 7 TeV di LHC, che, visto come stanno andando le cose, non arriveranno prima di qualche ora (ma questa è un'altra storia, che vi racconto tra un attimo). ma oggi ricorre anche la quinta edizione del Carnevale delle Fisica, questa volta ospitato da Annarita Ruberto sul suo Scientificando.

Le polemiche di due edizioni fa - che forse ricordate - sono a suo tempo sfociate in una sana e utile discussione sugli estremi dell'iniziativa, confermando la serietà degli ospiti degli eventi: smuovere un po' le acque fa spesso bene. Questa volta il sempre-vostro partecipa con la serie sul funzionamento di LHC, ma ci sono molte altre cose interessanti che valgono un passaggio. Buona lettura.

Questo inserimento è stato pubblicato in Fisica, Scienza e dintorni e il tag , . Metti un segnalibro su permalink. Inserisci un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà mai pubblicato o condiviso.

Puoi usare questi tag e attributi HTML <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  • Mi chiamo Marco Delmastro, sono un fisico delle particelle che lavora all'esperimento ATLAS al CERN di Ginevra.

    Su Borborigmi di un fisico renitente divago di vita all'estero lontani dall'Italia, fisica delle particelle e divulgazione scientifica, ricerca fondamentale, tecnologia e comunicazione nel mondo digitale, educazione, militanza quotidiana e altre amenità.

    Ho scritto un libro, Particelle familiari, che prova a raccontare cosa faccio di mestiere, e perché.

  • feed RSS articoli
  • feed RSS commenti
  • Archivio