Telegramma

Cinque (più uno) biglietti spediti stamattina dall'ufficio postale del CERN. Stop. Investita sommetta per posta prioritaria svizzera. Stop. Destinazioni variegate in tutta Italia. Stop. Adesso prendo i tempi. Stop.

Questo inserimento è stato pubblicato in Vita di frontiera, Mezzi e messaggi e il tag , , , , . Metti un segnalibro su permalink. Inserisci un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

9 Commenti

  1. Pubblicato il 22 gennaio 2010 alle 18:58 | Permalink

    Sto già piantonando il postino 24h su 24. Appena lo vedrò lo placcherò in stile rugbystico per vedere se dal borsone spunterà il magico biglietto di auguri !

  2. Francesca
    Pubblicato il 23 gennaio 2010 alle 14:27 | Permalink

    Arrivatooooooo! Grazie mille Marco =)

  3. Pubblicato il 23 gennaio 2010 alle 17:16 | Permalink

    Wow, due giorni! Quasi non ci credo... 🙂

  4. Pubblicato il 23 gennaio 2010 alle 20:37 | Permalink

    Arrivato alle 11.00 ! Grazie anche da Pollon ( ti manderò la foto ).
    Che sia gelosa di Oliver ?

  5. Isabella
    Pubblicato il 25 gennaio 2010 alle 16:41 | Permalink

    Grazie. Arrivato anche qui (e sono doppiamente contenta!!)
    Al prossimo concorso 🙂

  6. mauro
    Pubblicato il 25 gennaio 2010 alle 20:34 | Permalink

    arrivato il 23......alle 11.00 due giorni....e poi dicono che le poste non funzionano....:-)

  7. Gianni
    Pubblicato il 26 gennaio 2010 alle 09:55 | Permalink

    Arrivato il 25 ! .
    Sono l'ultimo ?

  8. Pubblicato il 26 gennaio 2010 alle 12:41 | Permalink

    Non ho notizie di Giu(seppe), gli altri sono arrivati tutti.

  9. luca
    Pubblicato il 27 gennaio 2010 alle 20:05 | Permalink

    che invidia......

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà mai pubblicato o condiviso.

Puoi usare questi tag e attributi HTML <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  • Mi chiamo Marco Delmastro, sono un fisico delle particelle che lavora all'esperimento ATLAS al CERN di Ginevra.

    Su Borborigmi di un fisico renitente divago di vita all'estero lontani dall'Italia, fisica delle particelle e divulgazione scientifica, ricerca fondamentale, tecnologia e comunicazione nel mondo digitale, educazione, militanza quotidiana e altre amenità.

    Ho scritto un libro, Particelle familiari, che prova a raccontare cosa faccio di mestiere, e perché.

  • feed RSS articoli
  • feed RSS commenti
  • Cinguettii