Il primo Higgs visto da ATLAS

Scusate, non ho resistito: Peter Higgs visita ATLAS il 4 aprile 2008...

(credit: presentazione di Peter Jenni, spokesman di ATLAS, alla sessione introduttiva dell'ATLAS week di ieri).

Questo inserimento è stato pubblicato in Fisica, Scienza e dintorni. Metti un segnalibro su permalink. Inserisci un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

Un Commento

  1. Pubblicato il 25 giugno 2008 alle 18:39 | Permalink

    io spero tanto sia anche l'unico, cosi' si butta all'aria il Modello Standard e compagnia cantante. non c'e' niente di piu' noioso di una teoria scientifica che trovi solo conferme 😎

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà mai pubblicato o condiviso.

Puoi usare questi tag e attributi HTML <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  • Mi chiamo Marco Delmastro, sono un fisico delle particelle che lavora all'esperimento ATLAS al CERN di Ginevra.

    Su Borborigmi di un fisico renitente divago di vita all'estero lontani dall'Italia, fisica delle particelle e divulgazione scientifica, ricerca fondamentale, tecnologia e comunicazione nel mondo digitale, educazione, militanza quotidiana e altre amenità.

    Ho scritto un libro, Particelle familiari, che prova a raccontare cosa faccio di mestiere, e perché.

  • feed RSS articoli
  • feed RSS commenti
  • Cinguettii