Linee della morte

Questa settimana ha visto accumularsi una serie di deadline da lasciarmi senza fiato.

Ieri ho dovuto consegnare il proceedings di CALOR2006 (mai scritto un articolo piu` in fretta!), un paio di giorni prima finire le correzioni all'articolo per JINST (la cui gestazione invece si è prolungata per più di due anni...). Come se non bastasse, c'era anche la dichiarazione dei redditi per l'Italia da finire (ma questa è un'altra storia)!

Diceva il saggio Douglas Adams:

Adoro le scadenze, mi piace quel fruscio che fanno quando mi sfrecciano accanto

Beato lui che poteva permetterselo (chi non sa chi è Douglas Adams si sconnetta subito. Sciò). Questo cui sotto sono io mercoledì sera...

2006-07-27 - Marco al lavoro - 300px.jpg
Questo inserimento è stato pubblicato in Vita di frontiera, Scienza e dintorni, Letture e riflessioni. Metti un segnalibro su permalink. Inserisci un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

Un Commento

  1. Marco
    Pubblicato il 1 agosto 2006 alle 10:36 | Permalink

    Manco a dirlo, ieri ho ricevuto una comunicazione dagli editor dei proceedings di CALOR 2006: pare che metà (metà!) dei partecipanti non abbia consegnato l'articolo in tempo, per cui la deadline è stata spostata al 16 agosto. Accidenti al mio senso del dovere ipertrofico.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà mai pubblicato o condiviso.

Puoi usare questi tag e attributi HTML <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

  • Mi chiamo Marco Delmastro, sono un fisico delle particelle che lavora all'esperimento ATLAS al CERN di Ginevra.

    Su Borborigmi di un fisico renitente divago di vita all'estero lontani dall'Italia, fisica delle particelle e divulgazione scientifica, ricerca fondamentale, tecnologia e comunicazione nel mondo digitale, educazione, militanza quotidiana e altre amenità.

    Ho scritto un libro, Particelle familiari, che prova a raccontare cosa faccio di mestiere, e perché.

  • feed RSS articoli
  • feed RSS commenti
  • Cinguettii